San Gerasimos

>
San-Gerasimos
'Monastery of Agios Gerasimos on Kefalonia island, Greece' - Cefalonia
'Monastery of Agios Gerasimos on Kefalonia island, Greece' Pawel Kazmierczak / Shutterstock

Il Monastero della Nuova Gerusalemme o di San Gerasimos è la meta più importante di pellegrinaggio di Cefalonia ed è situato all' interno dell' isola, sull' altopiano di Omalon. Il percorso da Argostoli al Monastero è di 11km, attraverso la laguna di Koutavos, svoltando a destra dopo 7km, sulla strada per Sami. Nel 1992 è stata costruita all' interno del monastero la nuova eccezionale chiesa di San Gerasimos.

Questa chiesa è meta di un pellegrinaggio globale, dove molte persone si radunano annualmente. Il santo patrono di Cefalonia è vissuto da eremita nella grotta di San Gerasimos a Lassi per 6 anni e come ultima stazione scelse l' altipiano di Omalon, dove fondò il monastero della Nuova Gerusalemme. Morì il 15 agosto 1579 e fu sepolto nel lato sud della chiesa. La sua fama sta nell' aver restituito i suoi resti, ritrovati intatti, fatto questo che certifica la sua santità.Oggi i resti del Santo sono conservati in una doppia urna d' argento e vengono onorati 5 volte all' anno (16, 23 agosto, 20, 26 ottobre e nella Domenica di Tommaso). Gerasimos Notaras fu dichiarato Santo nel 1622 dal Patriarcato Universale.